Riprese aeree con drone radiocomandato

Finalmente, grazie all’utilizzo di droni radiocomandati, per effettuare riprese e fotografie aeree non è più richiesto il costoso utilizzo di elicotteri reali.

Il drone radiocomandato può decollare da spazi ristretti, percorrere percorsi non accessibili a mezzi volanti come elicotteri, restare immobile ad effettuare le riprese o fotografie aeree da diverse altezze, effettuare carrellate da diverse altezze e ritornare al punto di partenza.

Proviamo a riassumere i diversi campi di utilizzo delle riprese e fotografie aeree.

 

Pubblicità

Aggiungere alla pubblicità tradizionale fatta con riprese e foto da terra  anche delle riprese dall’alto delle strutture alberghiere, strutture di agriturismo, acquapark, case e ville in vendita-

Rilievi topografici aerei

Con l’ausilio delle riprese e fotografie aeree è possibile effettuare dei rilievi prima, durante e dopo l’esecuzione di grandi o piccole opere edilizie.

Eventi sportivi

Riprendere un’evento sportivo anche dall’alto fornirà un ulteriore punto di vista a qualcosa di già emozionante.

 

Se avete bisogno di effettuare riprese o fotografie aeree ad alta definizione in Puglia, Basilicata e Calabria contattateci.

Un’equipe formata da piloti di modelli radiocomandati dotati di brevetto, metterà a vostra disposizione i propri droni e le proprie attrezzature.

Alla fine delle riprese potrete avere il master di quanto girato da consegnare alla vostra agenzia pubblicitaria oppure richiedere anche una versione già montata da pubblicare.

Precedente VQ Models Spacewalker Successivo Riprese aeree della Gravina di Triglie - Statte (Taranto)