Build-log FPV Multirotor Racer – Quadricottero per FPV Multirotor Racing

Abbiamo appena ricevuto tutti i nostri componenti necessari per assemblare il nostro primo multitore per FPV Multirotor Racing elencati in questa pagina

 

Procediamo con il metterli insieme.

fpv multirotor racing

Saldiamo i cavetti al nostro connettore per la batteria e agli ingressi posti sul retro della nostra power distribution board.

Tramite questa connessione la corrente in ingresso presa dalla batteria sarà distribuita ai motori con lo stesso suo voltaggio. Quindi usando una 3s (batteria 3 celle da 11.1 volt) alimenteremo i motori con una corrente che va parte da 12.6v a batteria carica per arrivare a 10.9v a batteria scarica (non scendere mai sotto questo valore).

Usando una 4s (4 celle da 14.8v) forniremo ai nostri motori una corrente che va da 16.8v a batteria carica per arrivare a 14.4v a batteria scarica.

fpv multirotor racing

Saldiamo i cavi elettrici (positivo e negativo) di alimentazione degli ESC alle connessioni poste sulla PDB.

fpv multirotor racing

Colleghiamo i tre cavetti delle tre fasi dei motori con i corrispondenti tre cavetti degli esc.

Per farlo possiamo usare dei piccoli connettori a banana che ci consentiranno di cambiare facilmente il verso dei motori invertendone due su tre. Oppure per risparmiare peso saldiamo direttamente i cavi tra di loro.

Dopo la connessione alla scheda di controllo potrebbe essere necessario rivedere queste connessioni per far girare correttamente i motori nel giusto senso di rotazione come mostrato in queste figure

cc3d-quad-motor-prop-direction
Disposizione dei motori in OpenPilot/LibrePilot
Naze32-motor-direction
Configurazione per CleanFlight

 

Se abbiamo preso una scheda di controllo con i pin da saldare procediamo con la loro sistemazione altrimenti se la scheda ha già i pin saldati saltiamo questa fase

fpv multirotor racing

Fissiamo la scheda di controllo sulla piastra del frame e fissiamo i distanziatori.

fpv multirotor racing

Montiamo i braccetti tra la PDB e la piastra inferiore del frame.

fpv multirotor racing

Fissiamo la cam con il supporto in dotazione o sul supporto del frame.

fpv multirotor racing

Colleghiamo la nostra RX alla scheda di controllo.

Questo collegamento dipende dal tipo di flight controller scelto.

Se abbiamo una CC3D possiamo collegare il cavetto con 3 fili al primo canale della radio e gli altri casualmente sugli altri canali a seguire.

Sarà poi il software ad abbinare correttamente i canali tramite wizard.

Se abbiamo una Naze rispettiamo la corrispondenza tra le uscite della Naze e i canali della RX

 

Colleghiamo gli ESC al flight controller rispettando la numerazione dei motori vista nelle figure sopra.

Questo collegamento dipende anche dal tipo di ESC utilizzato.

DA VERIFICARE E TERMINARE

Se gli esc sono di tipo OPTO, quindi senza BEC, collegheremo solo il cavetto del segnale.

All’uscita 5v della PDB colleghiamo un cavetto con connettore JST che andremo ad inserire nel canale BATT (o un canale libero)

Se gli esc sono forniti di BEC ….
All’uscita 12v della PDB colleghiamo un cavetto con connettore JST che andremo ad inserire nel

Precedente Costruiamo un Fpv Multirotor Racer Successivo Costruire un Micro quadricottero per FPV Racing indoor - parte 1